lunedì 23 marzo 2015

RECENSIONE: "Cancella il giorno che mi hai incontrato" di Leisa Rayven

Buongiorno e buon lunedì!
Dopo più di una settimana, sono riuscita finalmente a postarvi questa recensione ;)


Titolo: Cancella il giorno che mi hai incontrato
Autrice: Leisa Rayven
Casa editrice: Fabbri Editori
Data d'uscita: 26 febbraio 2015
Pagine: 432
Prezzo: €15,90

TRAMA

Cassandra e Ethan. Quando sono sul palco insieme, a nessuno sfugge l’attrazione e la potente alchimia che si sprigiona tra loro appena si sfiorano o si guardano negli occhi. Una passione che toglie il respiro, davanti alla quale è impossibile restare indifferenti. Tanto che all’Accademia d’Arte di New York vengono scelti come protagonisti per lo spettacolo di fine anno, Romeo e Giulietta, la storia d’amore più famosa di tutti i tempi. Però, una volta calato il sipario e smessi gli abiti di scena, il rapporto tra Ethan e Cassandra si rivela complicato e ingestibile. Lei è la classica brava studentessa, timida, ingenua e sempre pronta ad assecondare il prossimo pur di farsi accettare. Ethan invece è bello e dannato, con un volto da angelo ribelle a cui nessuna ragazza può resistere. Lasciarsi sembra l’unica soluzione per continuare a sopravvivere, anche se il dolore è devastante, soprattutto per Cassandra. Rimasta sola a New York deve ricominciare da zero partendo proprio da se stessa e dal suo cuore tradito. Mentre Ethan, baciato dal successo, è in tournée in giro per l’Europa. Anni dopo, scritturati di nuovo per interpretare una coppia di amanti, Cassandra e Ethan si ritrovano sul palco ad affrontare i demoni del loro passato e il fuoco di quella passione che, nonostante il tempo, non ha mai smesso di ardere. Ma può un amore così intenso e lacerante finire davvero?

La duologia di "Starcrossed": 
1. Cancella il giorno che mi hai incontrato (Bad Romeo)
2. Broken Juliet (il 28 aprile in America)

RECENSIONE

Questo romanzo rientra sicuramente nei New Adult più belli che ho letto in questi primi mesi del 2015. I protagonisti, Cassie e Ethan, sono due attori e il libro racconta sia la loro storia passata, quando andavano al college, sia cosa succede nel presente.
La storia, infatti, si alterna tra capitoli ambientati sei anni prima, quando i due si sono incontrati e innamorati, e capitoli ambientati nel presente, nel momento in cui si rincontrano perché entrambi sono stati scritturati come protagonisti della stessa commedia romantica di Broadway.
Nonostante Cassie ha tentato di tutto per dimenticarlo in qui tre anni che sono trascorsi da quando lui l'ha lasciata, ma appena lo rivede tutti i suoi sforzi vanno in fumo.


"Posso farlo. Posso vederlo e non cadere a pezzi.
Posso.
Sospiro e premo la fronte contro il muro.
Chi diavolo sto provando a prendere in giro?
Certo, sicuro, posso interpretare una commedia appassionata con il mio ex-amante, che mi ha spezzato il cuore non una, ma due volte. Nessun problema.
Sbatto la testa contro il muro.
Se esistesse una Nazione di  Persone Stupide, sarei la loro regina."

Ed Ethan è assolutamente deciso a tornare insieme a lei e, perciò, la supplica in continuazione di darle un'altra chance, insistendo sul fatto che sia cambiato.

“Cassie, guardami.” Quando io esito, lui posa un dito sotto il mio mento e lo spinge fino a quando non lo guardo. “Ho solo bisogno che tu sappia che nel preciso momento in cui sarai pronta a darci un'altra possibilità, ti bacerò come se non ci fosse un domani. Ti bacerò fino a quando non vedrai le stelle e sentirai gli angeli e non riuscirai a stare in piedi per una settimana. Mi auguro che questo sia chiaro.”

Quando erano al college, Cassie cercava di adattarsi per piacere a tutti. Ma con Ethan lei riusciva a mostrare la vera se stessa: una ragazza dolce, frizzante e inesperta. Avete capito bene, la nostra Cassie Taylor è vergine e non si vergogna a scrivere nel suo diario tutti i pensieri sconci su Ethan. vi giuro che ogni tanto ridevo fino a star male, tanto è schietta e precisa. Di certo ha un bel caratterino, cosa che la rende molto simpatica ai lettori.



Ethan Holt è il classico bad boy, il bello e dannato di turno, che fa lo stronzo per non far avvicinare nessuno, convinto di non essere meritato da nessuno. Ma quando incontra Cassie e, successivamente, quando interpreta Romeo dello spettacolo teatrale del college, entrambi si accorgono che la chimica tra loro è innegabile e perfido la loro professoressa ha sentito sin da subito la scintilla scoccare tra loro. 

Esitando, mi prende il viso tra le mani. «Il problema è che, nonostante tu mi terrorizzi, nonostante sappia che uno dei due, o forse entrambi, finirà per pentirsene amaramente… voglio innamorarmi di te.»



Riuscirà l'Ethan del presente a farsi perdonare da Cassie? Cosa succederà ai due?
Bisognerà aspettare il seguito per scoprirlo. Arrivata alla fine del romanzo ero seriamente convinta che la mia copia fosse difettosa. E' uno dei peggiori cliff-hanger di sempre!

In sintesi, lo stile della Rayven è divertente, accattivante e tiene incollati alle pagine. Lo consiglio a chiunque piaccia un po' di sano romantismo.


Il mio voto:


Vi è piaciuto questo libro? Fatemelo sapere nei commenti!

A presto,
Silvy


4 commenti:

  1. DATEMI BROKEN JULIET TIPO ORA!!!!!
    Ma dico io, è modo di finire un libro quello?! x'D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male che dobbiamo aspettare ancora poco Frannie :P

      Elimina
  2. Devo dire che mi ispirava tantissimo, poi ho letto una recensione che sottolineava alcune cose che mi hanno lasciata perplessa e quindi ora non so ahahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche se poi non ti dovesse piacere, io ti consiglio di provare a leggerlo comunque ;) Magari aspetta che esca anche il seguito, così non devi poi soffrire l'attesa :D in Italia mi sembra che sia previsto per ottobre!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...