giovedì 20 agosto 2015

RECENSIONE: "Caldo come il fuoco" di Jennifer L. Armentrout

Buongiorno!!
E così, a grande richiesta, ecco a voi la mia recensione di questo romanzo che, grazie al suo protagonista maschile, mi ha rubato il cuore e l'ha spezzato in mille frammenti che spero i prossimi due libri riusciranno a ricomporre.


Titolo: Caldo come il fuoco
Autrice: Jennifer L. Armentrout
Casa editrice: Harlequin Mondadori
Data d'uscita: 14 settembre 2015
Pagine: 400
Prezzo: €14,90 (ebook €7,99)

TRAMA

Il primo bacio potrebbe essere l'ultimo...
Metà demone e metà gargoyle, Layla ha poteri che nessun altro possiede e per questo i Guardiani, la razza incaricata di difendere l'umanità dalle creature infernali, l'hanno accolta tra di loro pur diffidando della sua vera natura. Ma la cosa peggiore, un'autentica condanna, è che le basta un bacio per uccidere qualunque creatura abbia un'anima. Compreso Zayne, il ragazzo con cui è cresciuta e di cui è innamorata da sempre. Poi nella sua vita compare Roth, e all'improvviso tutto cambia. Bello, sexy, trasgressivo, è un demone come lei, e non avendo anima potrebbe baciarlo senza fargli alcun male. Layla sa che dovrebbe stargli lontana, che frequentarlo potrebbe essere molto pericoloso. Ma quando scopre fino a che punto, tutto a un tratto baciarlo sembra ben poca cosa in confronto alla minaccia che incombe sul mondo.


The Dark Elements Series:
0.5 Dolce come il miele (solo in ebook)
1. Caldo come il fuoco
2. Freddo come la pietra
3. Every Last Breath (prossimamente in Italia)


RECENSIONE

Non so davvero da dove cominciare, sono ancora frastornata da tutte le emozioni che questo romanzo mi ha lasciato. Cercherò di essere più chiara possibile.

Avendo già letto un annetto fa la novella prequel con diversi protagonisti, avevo già un'idea abbastanza chiara del world-building: esistono i demoni e i gargoyles, detti Guardiani, che hanno il compito di impedire alle creature dell'inferno di far del male agli umani. Dieci anni prima delle vicende di "Caldo come il fuoco", i guardiani si sono dovuti rivelare al mondo degli uomini, che non li hanno ancora accettati fino in fondo, non capendo che loro sono i buoni della situazione.
Layla è l'eccezione: metà demone e metà gargoyle, vive sin da piccola con i Guardiani, tra cui il suo miglior amico Zayne, del quale è segretamente innamorata. Nonostante lei tenti di tenerla nascosta, la sua parte demone a volte cerca di emergere: lei, infatti, non può baciare nessuno che abbia un'anima, gargoyle o umano, altrimenti la succhierebbe causando la morte della persona. E quando si imbatte in anime particolarmente cattive o pure, la tentazione aumenta.
Poco dopo il suo diciassettesimo compleanno si imbatte in Roth, un demone d'alto rango, che le racconterà la verità sulle sue origini e la proteggerà da coloro che vogliono usarla per scatenare il caos sulla terra. Riusciranno i due ad evitare che l'apocalisse si compia?



Ammetto che prima di iniziare questo libro non mi aspettavo che mi sarebbe piaciuto così tanto: per carità, avevo letto tonnellate di recensioni positive, e poi è la Armentrout, doveva essere bello per forza. Solo che non pensavo che avrebbe eguagliato la saga Lux, e soprattutto non pensavo che Roth avrebbe raggiunto i livelli di Daemon. Invece è successo. Mi ha totalmente rubato il cuore.

Layla mi è piaciuta: è una protagonista forte, che lotta per coloro che ama, ma che a volte commette errori, come tutti noi. Mi ha ricordato molto Katy della saga Lux, in un certo senso.


E ora veniamo al dunque: Roth. Non riesco davvero a descrivere quello che sento per questo fantastico principe degli inferi diciottenne. E' assolutamente uno dei miei bad boys preferiti: sexy, birichino, sempre a fare battute a sfondo sessuale, dolce e divertente. Ha molti tatuaggi. E non ci sarebbe niente di strano in questo, se non fosse che i suoi tatuaggi sono animali che prendono vita per aiutarlo nei combattimenti: abbiamo il fantastico serpente Bambi, il dragone Tamburino e i dolci gattini Furia, Nitro e Thor. Capite adesso perchè lo amo? E non dimentichiamoci che, essendo un demone, non ha un'anima, perciò la nostra Layla può baciarlo senza problemi (eheheh).



Spendo due parole anche su Zayne dai, solo perchè sono generosa: non mi è dispiaciuto come personaggio, è gentile e dolce ma, mio caro, per me sei già nella friendzone, mi spiace. Team Roth tutta la vita. Cioè, leggete tutte le citazioni di Roth che vi sto lasciando! Come si può avere ancora dei dubbi?


Il tema principale del romanzo è la lotta tra bene e male, tra ciò che è giusto e ciò che è sbagliato. Ma le due cose sono davvero così distinte, o esistono anche delle sfumature di grigio in mezzo (magari non 50 xD)? come ci ricorda il nostro caro Roth: "C'è della dolcezza nella malvagità".

Non c'è bisogno che vi parli dello stile, è il perfetto stile Armentrout: coinvolgente, sfacciato, emozionante. Un romanzo che si divora come se fosse Nutella, ve lo assicuro. E quel finale... Jennifer, cosa ti abbiamo fatto di male??



Ho già a casa "Freddo come la pietra", ma non so quando riuscirò a leggerlo perchè settembre è un mese pienissimo di uscite! Forse ad ottobre riuscirò a trovare un po' di tempo per continuare questa bellissima serie.


Il mio voto: 



Che ne ne pare? Se l'avete già letto, sarei curiosa di conoscere la vostra opinione! Altrimenti leggetelo subito ;)

A presto,
Silvy

9 commenti:

  1. Io ho la versione in ebook e non vedo l'ora di buttarmici! Io già amo Roth e neanche lo conosco...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Amalo, amalo! E' un cucciolotto che ha bisogno di taaaanto amore <3 Buona lettura, e fammi cosa ne pensi, non appena l'avrai finito ;)

      Elimina
  2. Oh dio santo, la mia rovina! ne parlano tutti così bene T-T
    la mia wl è già esplosa da un pezzo e il mio portafoglio mi implora di non sventrarlo più di quanto non sia già </3 ma devo davvero leggerlo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non sai quanto ti capisco!! Ma per Roth io farei qualsiasi cosa *-*

      Elimina
  3. Mi hai fatto venire una voglia assurda di leggerlo! **
    L'ho comprato in lingua da una ragazza e sto aspettando che arrivi, non vedo l'ora! :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Brava, leggilo appena puoi, devi conoscere Roth, assolutamente <3

      Elimina
    2. So giá che me ne innamorerò **

      Elimina
  4. Se prima non ero del tutto convinta se leggere o meno questa serie, tu e Roth siete riusciti a convincermi! *-*

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...